Avvisi 15 novembre 2020

Avvisi settimana dal 16 al 22 novembre 2020

ZONA ARANCIONE: CRESIME E CATECHISMO SOSPESI

Da questa domenica siamo in zona Covid Arancione.
In accordo con l’Arcivescovo la celebrazione delle cresime ed il catechismo sono SOSPESI e saranno riprogrammati appena usciremo dalla zona arancione.


ARCIVESCOVO A SAN MARCO

Domenica prossima 22 novembre la S. Messa delle ore 10.00 sarà presieduta dall’Arcivescovo.

Arcivescovo mons. Andrea Bruno Mazzocato
fonte: www.diocesiudine.it

ADORAZIONE EUCARISTICA

Venerdì 20 novembre alle ore 19.00 Adorazione Eucaristica preghiera e riflessione su “La gioia di essere missionari del Vangelo”.

Adorazione eucaristica


MESSAGGIO DELLA SAN VINCENZO PARROCCHIALE

san vincenzo de paoli

La giornata della povertà quest’anno assume un significato diverso, ancora più profondo.
La pandemia che stiamo vivendo ci ha colpito tutti e ha evidenziato i molti punti deboli della nostra società.

Siamo stati testimoni di tanti momenti di difficoltà, tutti noi abbiamo visto le lacrime di chi ha perso un proprio caro o di chi ha perso il lavoro e non sa più come sostentare la famiglia.

E sono proprio queste persone, fragili e impreparate a questo disastro economico e sociale che in gran numero si sono rivolte a noi…

Li abbiamo sentiti chiamare “gli invisibili” perchè, dato che diversi di loro lavoravano in “nero” non sono rientrati in nessuna delle categorie protette dalle misure straordinarie erogate dallo Stato.

Abbiamo cercato di consolare, aiutare e indirizzare come meglio potevamo ciascuno di loro e abbiamo potuto capire che il mondo è pieno di “persone di buona volontà”.
Innanzi tutto il Parroco, che ci sostiene incondizionatamente, le catechiste che, pur con mille difficoltà organizzative, cercano di sensibilizzare i ragazzi al problema rappresentato da queste nuove povertà, poi i commercianti del quartiere, come la farmacia che offre una gran quantità di medicinali non mutuabili ma utili e insostituibili, o la pizzeria, che durante il lockdown ha offerto e recapitato a domicilio più di 200 pizze alle famiglie in difficoltà.

E poi ci siete voi, i privati, che offrite generosamente e nel totale anonimato… Ci suggerite e con discrezione come utilizzare le somme ricevute… per il doposcuola, la mensa, l’acquisto di alimenti, di libri o altri sussidi scolastici….

E noi vogliamo ringraziare tutti, da parte di tutti noi, che siamo solo un tramite, ma soprattutto da parte di chi dalla vostra generosità riceve un po’ del coraggio necessario per andare avanti perché come ha detto il Papa, “nessuno si salva da solo”.

Chi vuol contribuire attraverso offerte le può far arrivare in canonica, direttamente alla San Vincenzo, oppure usare per un bonifico l’Iban IT18 G 05484 12301 CC0420000760 intestato alla Parrocchia San Marco Evangelista – Udine, indicando nella causale “Offerta per la San Vincenzo parrocchiale”.

 

Rispondi